Corso formazione #Musei #Arte e #Autismi overbooked

Il corso di formazione Musei, Arte e Autismi, proposto in collaborazione con #Gallerie d’Italia e reso possibile dal prezioso supporto di Autismo e qualità della vita, co-progettazione innovativa tra il Comune di Milano e dalla rete di servizi a questo collegata, ha avuto molto successo, al punto che dobbiamo stoppare le richieste per overbooking! Ci fa molto piacere che abbiate capito l’importanza dell’iniziativa e colto al volo l’opportunità, per questo stiamo valutando la possibilità di tornare a proporlo in altre date, naturalmente contestuali alla mostra che chiuderà il 3 giugno.
Lo facciamo perché sappiamo quanto sia importante lavorare su questo fronte e dare a tutti un accesso alla formazione per una FATTIVA inclusione sociale della persona con disturbi dello spettro autistico nella società. Siete sempre di più e questo non può che rallegrarci, significa che esiste una rete di persone competenti e pronte a confrontarsi con l’autismo, a contribuire a rompere la rigidità di alcuni schemi creando nuove prospettive sia per gli operatori che per i ragazzi e le loro famiglie. Seguiteci sul sito e sui nostri social, continueremo ad aggiornarvi sulle tante attività che camminano con la mostra attraversando l’Italia e, ci auguriamo, sempre nuove e attente sensibilità.
Tutti possiamo essere persone significative in ambienti significativi: genitori, insegnanti, operatori professionisti, i ragazzi stessi. Si tratta di esserlo con dedizione e costanza, perché i risultati non mancano e questa mostra ne è la riprova.
Vi aspettiamo a Milano! 

 

 

 

 

marzo 26, 2018

Tag:,
  • come posso contattarvi per partecipare ai laboratori a Milano? ho mandato una mail ma nin ho ricevuto risposta e non trovo un numero di telefono. Grazie

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *